nullnull
-> GRETA, OVVERO, LA GRAN GNOCCA CHE NON TACE UN ATTIMO
Il 5 maggio uscirà nelle librerie "Greta parlante" (Pendragon), romanzo d'esordio della 30enne giornalista reggiana Elisa Borciani (il libro sarà presentato il 7 maggio in piazza Fontanesi, nell'ambito di Fotografia Europea). A sinistra l'autrice, a destra la copertina (molto primaverile, cioè ormonale) del volume, esplicita istigazione al feticismo podofilo...


null (Satira politica)
Infornata di action-thriller: da vedere, oltre al nuovo di Polanski, anche Green Zone (Matt Demon) e il francese Il Profeta (di cui Elena ieri sera, seduti a cena in quel di Rubiera, ha parlato benissimo). Ma ancor di più aspettiamo l'uscita di Wall Street 2 (sottotitolo: "Money never sleeps", i soldi non dormono mai, by Oliver Stone e Gordon Gekko Douglas... ma bisogna aspettare qualche mese), cui Il Foglio di ieri dedica una paginata. Grande curiosità, infine, desta in noi Departures, poetico film giapponese in programmazione al Rosebud, su cui si sono soffermati con slancio i critici di Corriere (l'altro ieri) e Repubblica (ieri).

Thriller - 2. Il dentista-opinionista Dario Caselli (su L'Informazione) rimprovera alla consigliera-giornalista piddina Vale Montanari (già difensora d'ufficio di altre sue colleghe di partito al centro di polemiche) di usare troppi aggettivi nelle sue lettere ai giornali.

Thriller 3. La Gazzetta ha anticipato tutti scrivendo, ieri mattina, che Giulio 'Fantozzi' abbandona la guida di un Pd provinciale un pochino ferito e sanguinante. Deo gratias! La sua Sindone, vecchia (quasi) quanto quella che avvolse il Cristo, sarò esposta ai Cinici Musei da martedì.

Thriller 4. Visto che va tanto di moda, citiamo anche noi una delle tante freddure pescate sul sito di Spinoza (a cui è devoto anche il neo-blogger Simo Russo, che ieri ha aperto poderedelgufo.blogspot.com), ovvero, "Bersani: 'Non canto vittoria, non parlo di sconfitta'. Cosa vuoi che ti dica, dimmi un argomento a piacere".

Thriller 5. Sarà un caso, e può anche darsi che siamo noi, in realtà, a sfogliare saltuariamente e male: ma da quando il quotidiano di famiglia Il Giornale, un mese fa, lo ha definito "editore rosso", dedicandogli una pagina e associandolo alla fazione dipietresc-travagliesc-santorian, pare si fatichi non poco - contrariamente a quanto succedeva prima - a trovare inserzioni a tutta pagina della casa (meglio: "maisonette", direbbe Feltri) editrice Aliberti sul quotidiano di famiglia Il Fatto.

Thriller 6. Già che ci siamo: dite a Stefano Campani (Boorea) che Aliberti ha appena dato alle stampe un bel libro sui suoi amati, mitici All Blacks, leggenda del rugby mondiale.

Thriller 7. C'è grande attesa per il casting di stalloni reggiani aspiranti pornodivi annunciato per sabato prossimo all'Orbita di Sant'Ilario e accolta entusiasticamente (in senso prettamente giornalistico, intendiamoci) dal direttore del GdR Settimanale Bettelli, che all'evento ha dedicato ampio e fotografico spazio.

Thriller 8. A proposito: sul numero in edicola del GdRS appare, manco fosse una Madonna antiabortista qualsiasi, la sacra firma di Zambrano-ano-ano (come direbbe l'irriverente Dagospia), da amici, colleghi ed estimatori ribattezzato "il 'Cappellano' Matto" - perdonateci la parafrasi-perifrasi by Alice in Wonderland - di Ratzinga Zeta.

Thriller 9. A ri-proposito: pare che l'ex capa di Fazione Cattolica Emanuela Caselli, dopo alcune dichiarazioni in libertà (vigilata) sulla RU486, stia preparando un intervento al fulmi-Catone - da inviare al New York Times tramite l'account dell'addetta s-tampax del Comune Luisa Gabbi - sulle polemiche pedologiche-pedofobe che da più parti nel mondo sono piovute su Santa Romana Chiesa.

Thriller 10. Il nuovo numero del mensile Stampa Reggiana ospita un editoriale infuocato di tale "a.s.", la cui sigla evoca i bei tempi andati, in cui - per usare una tautologia degna del filosofo Catalano - si stava meglio perchè non si stava peggio.

Thriller 10-bis. E ancora: nella sezione 'fashionrotary' del suddetto magazine (nel senso che talvolta dà l'impressiome di essere redatto con pregevoli materiali vintage stipati in magaz...zino), quella egotico-fotomondana, in una sola pagina compaiono 9 foto che, da angolature diverse, ritraggono il direttore de L'Informazzoni Corrado War.